turco turchia islam boia

nel Porto di Santa Maria di LEUCA, CASTRIGNANO DEL CAPO [ LECCE ] da oltre 3000 anni vi erano due insenature che potevano ospitare circa 200 piccole imbarcazioni dei residenti, e si era creata una cultura sociale, ma, il Comune di CASTRIGNANO DEL CAPO [ LECCE ] con un colpo di spugna ha cancellato tutto, perché Rothschild ha detto che questo è il mondo dei ricchi e che i poveri devono tutti diventare schiavi! IO AVEVO LA MIA CATENA NELLA ROCCIA A DIMOSTRAZIONE DEL MIO DIRITTO DI POSSESSO: nel nome del popolo italiano pecora schiavo, ED ESSA ESISTE ANCORA! qUINDI PER COLPA DEI FARISEI E DEI SALAFITI IO HO DUE BARCHE FERME NEL GARAGE DA 9 ANNI. 03/08/2016, VIETNAM. I pescatori di Nghi Thiet manifestano contro il nuovo porto: la polizia li picchia. Circa 700 lavoratori si sono scontrati con agenti in borghese che hanno bloccato le vie della città. Da due mesi è in costruzione la nuova struttura, che impedirà la pesca nelle vicinanze. Il governo ha indennizzato i pescatori con cifre insuffucienti. Hanoi (AsiaNews/Rfa) – La polizia vietnamita ha bloccato con la forza una manifestazione di pescatori nel villaggio di Nghi Thiet (provincia di Nghe An) e ha picchiato alcuni dimostranti. Diversi feriti sono dovuti andare in ospedale e gli agenti non hanno risparmiato nemmeno gli anziani. Le proteste, iniziate lo scorso 30 luglio, sono indirizzate contro la costruzione di un nuovo porto che favorirebbe una delle maggiori aziende del cemento vietnamite. I pescatori – il cui lavoro verrà reso impossibile dalle navi cargo – chiedono un indennizzo che le autorità non vogliono concedere. Per bloccare le manifestazioni, 100 agenti in borghese hanno bloccato alcune strade della città con camion dei pompieri e ambulanze. Circa 700 pescatori a quel punto hanno sfidato la polizia che ha iniziato a picchiare i dimostranti. Nguyen Viet Nong, un uomo di 64 anni, è stato vittima degli scontri. L’anziano doveva recarsi a comprare le medicine necessarie per le sue condizioni di salute, ma la strada era bloccata dalla polizia. Dopo aver tentato di passare, Nguyen è stato atterrato con un calcio da un agente e racconta: “Tutti gli altri hanno iniziato a calpestarmi”. Secondo media locali, la costruzione del porto è iniziata il 19 maggio scorso. Il progetto è stato approvato dalla provincia nel 2015. A pieno regime lo scalo permetterà il trasporto di 4 milioni di tonnellate di cemento all’anno. L’insenatura potrà ospitare navi fino a 70mila tonnellate. Un pescatore racconta che gli abitanti del villaggio si erano opposti al progetto nel novembre 2015 e avevano rifiutato le offerte economiche delle autorità che variano dai 120 a i 1900 dollari di compenso per ogni peschereccio (a seconda delle dimensioni). I lavoratori, che ora si trovano impossibilitati a pescare, ritengono che le cifre siano troppo basse: “Quando finiremo i soldi che ci danno che cosa faremo? Come possono aiutarci a trovare un nuovo lavoro? Dove vivremo?”.

==========

You are dhimmi in sharia law ] [ Gianluca Mogliani se mettono le mani addosso a Bilal Erdogan? lo mettono in una cella dove finirà i suoi giorni, di assassino islamico, i Russi hanno offerto, fotografica, documentale, ampia documentazione come lui intascava tutti i soldi del commercio di petrolio tra Erdogan e ISIS Daesh,... se non stermineremo i turchi? i turchi stermineranno noi! anche perché Obama con i suoi terroristi cannibali ( tutt'oggi si nutrono sistematicamente di cadaveri: la testa di un uomo vale 3 euro ) moderati esercito libero siriano a regalato alla LEGA ARABA il genocidio di tutti i non sunniti in Siria e IRAQ, quindi le popolazioni che fuggono vengono sostituiti con: Egiziani giordani turchi, ecc.. che poi è in questo modo che è nato il popolo dei palestinesi! Non so come potrà andare alle elezioni ASSAD dato che il suo popolo è stato sostituito!
Gianluca Mogliani
Riciclaggio, centinaia di milioni di euro in contanti, proventi di quella maxi inchiesta, poi insabbiata, nota come la "Tangentopoli del Bosforo", in cui rimasero coinvolti parenti dei diversi ministri del governo di Erdogan. Tra questi il figlio 35enne che, nel marzo di quest'anno, aveva lasciato velocemente l'Italia per "motivi di sicurezza".
http://www.ansa.it/emiliaromagna/notizie/2016/08/03/procura-bologna-avanti-su-bilal-erdogan_458ee2db-b874-486d-ac54-0502320266b9.html

=============
cioè vuol dire che la Teoria della Evoluzione è una bufala! ] La vita su Terra è 'prematura', in anticipo sul 'baby boom cosmico'
Secondo i calcoli il nostro pianeta è anomalo 03 agosto, King of Kings è il mio ultimo canale https://www.youtube.com/channel/UC_NFM_OX3Z9p8WHzTzz5hPQ/discussion io esercito il mio ministero politico universale in https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion e non ha nessuna importanza se YOUTUB per paura del sacerdote di satana Bush mi nasconde!

===============
trovate Rothschild Bildenberg regime massonico, che ha fatto questo delitto contro il SIMEC ed impiccatelo!
cioè vuol dire che la Teoria della Evoluzione è una bufala! ] La vita su Terra è 'prematura', in anticipo sul 'baby boom cosmico' Secondo i calcoli il nostro pianeta è anomalo, King of Kings è il mio ultimo canale /channel/UC_NFM_OX3Z9p8WHzTzz5hPQ/discussion io esercito il mio ministero politico universale in /user/YouTube/discussion e non ha nessuna importanza se YOUTUB per paura del sacerdote di satana Bush mi nasconde! Cyberattacco a bitcoin, furto da 65 mln dollari
Moneta virtuale scende a 480 dollari
http://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tlc/2016/08/03/cyberattacco-a-bitcoin-da-65-mln-dollari_aabe820f-c7da-4c30-82e9-2930441c3734.html
=============
tutti quanti pensiamo, che, i gay devono essere tutelati giuridicamente, ma che: [ Nozze gay, non devono essere parificate, al matrimonio civile, al 100%, perché, come giustamente, ha detto il Papa FRANCESCO: è diritto inalienabile, naturale e spico-attitudinale, di ogni bambino, di avere un padre e una madre, secondo la legge di natura, e secondo le affermazioni della psicanalisi, che parlano. di complesso di Edipo, e di complesso di Elettra! .. e questo è il motivo per cui la Russia ha ragione quando abolisce la propaganda GAY.. chi vuol fare del male al suo prossimo? si faccia avanti: " io sono UNIUS REI" ], ufficializzata la trascrizione, con Modifica per certificati, 'coniuge' invece di 'marito-moglie'. Matrimonio Chigiotti-Bucci, ufficializzata la trascrizione nel registro di stato civile. GROSSETO 15 aprile 2014. L'atto, firmato dal segretario comunale di Grosseto, informa una nota del Comune, "ufficializza la trascrizione del matrimonio come previsto dall'ordinanza del Tribunale di Grosseto notificata al Comune lo scorso venerdì 11 aprile". Dopo un iniziale diniego alla trascrizione da parte dell'ufficiale di stato civile di Grosseto, la coppia ha promosso nel marzo scorso un ricorso al Tribunale civile di Grosseto, nell'ambito del quale il Comune ha scelto di non costituirsi in giudizio. Per consentire al comune di Grosseto il successivo rilascio dei certificati di matrimonio di Giuseppe Chigiotti e Stefano Bucci si è resa necessaria una piccola modifica al software. Secondo quanto si è appreso, il cambiamento della dizione 'marito e moglie' in 'coniuge e coniuge' permetterà alla coppia di ottenere certificati corretti sia all'ufficio stato civile che a quello dell'anagrafe.

QUANDO I CRIMINALI NON HANNO ARGOMENTI POLITICI VALIDI, POI, loro CERCANO DI SQUALIFICARE, I LORO AVVERSARI RICORRENDO ALLA CaLUNNIA, oppure, AL GOSSIP [ MA, IO SONO SOLTANTO, UN MEDIATORE INTERNAZIONALE! ] ma, per quanto mi riguarda?, nulla che, io abbia scritto, circa, la comprensione della mia identità, POTREBBE MAI AVERE UN VALORE POLITICO! questo: 1. non ha volere politico? evidentemente! 2. nulla, della mia vita interiore, è quindi: soggetto al giudizio politico, di uomini carnali, materialisti, che, loro non sono uomini spirituali.. cioè, di persone, che, non hanno ancora conosciuto, la loro identità spirituale, in ordine alla loro vita eterna: nella disperazione, della loro predestinata, vita maledetta! Quindi, ogni giudizio, o, ogni commento in ordine ad articoli sulla mie esperienze spirituali non hanno un valore politico.. e neanche, io posso parlarne, della mia vita interiore, pubblicamente, perché Gesù ha detto: " tu non dare le cose sante ai cani ( Bush 322 Kerry NWO), tu non dare le perle ai porci: ( 666 Rothschild FMI Spa)" []  ECCO PERCHé NELLE MIE FUNZIONI POLITICHE IO MI PRESENTO COME UN AGNOSTICO, CHE CAMMINA CON UN DIO DI AMORE, GIUSTIZIA VERITà E MISERICORDIA.. ECCO PERCHé, NESSUN POLITICO IN TUTTO IL MONDO, PUò RAPPRESENTARE LA RELIGIONE, SE LUI NON VUOLE DIVENTARE ASSASSINO E CRIMINALE!
============

MY ISRAEL ] certo butterò a mare cavallo e cavaliere: IO FARÒ UNA STRAGE, e NESSUNO DI LORO TROVERÀ LA SUA SPERANZA!
============

Quindi il cristianesimo è stato criminalizzato dal sistema massonico! [ APOCALISSE? Ci sei già DENTRO! ] So Christianity was criminalized by the Masonic system! [APOCALYPSE? You're already inside! ] "Now you, Daniel, close the words and seals this the book, until the tyme of the end than many will rove and their knowledge shall be increased." Daniel 12, 4 http //www.fedele.altervista.org Note 1 why you have to write an book. Who not has an important revelation to do in the world, never should write an book. Note 2 purpose of this the book. Main objective of this the book is to do not consider the Bible alone as an religious book revealed, But as a living person and resurrected. This person is Jesus of Nazareth as the Messiah. What that HE has and said has the fact is so particular, that reject His Person equivalent to be condemned. Secondary objective of this book, is to between an study of the Holy Scriptures, understand the temporal patterning of That events happen in our and the future the future of humanity, until the last few days, up to the coming of Lord. Note 3 INTRODUCTION The KIND APOCALYPTIC. The genus APOCALYPTIC-THEOLOGICAL is an generally comforting, is not a theological version of horror, not is intended to to enjoy thrills of fear behind his back, also why who should have really fear not has for faith you can try it. The KIND APOCALYPTIC. is in Actually the story of love between Yahweh and for HIS Bride (Israel) or if you want between Christ and the Church. this history of love describes the escape of a well-made and beautiful daughter transfigured to the d love, as is only true love the miracle of the beauty. These are violence pursued mainly of the father of the girl, an furious father and intolerant and by an your Pretender to the father wants to give in wedding. this the run is essential, is a matter of Life or of death, why the parent despot and cruel, and hates the Bridegroom kill the daughter while of not give to HIM. Intrigue, fear, discouragement, and violence shots of scene, put to test the relationship of lovers, that hard and to sometimes only of put away behold. Groom in this difficult and dramatic situation, consoling His by writing letters and wedding making of oaths of love. In this love and for this Love the bride, not only has put to Risk assets and right of citizenship, but has put to undermine the supreme good of the life. Here, the real plight of Christians in Islamic countries, and communists wherever there is a dictatorial situation. Here's what is the kind BIBLICAL-APOCALYPTIC, who not know of this DRAMATIC love story, not never will understand this kind for actually is a letter of consolation and of sure hope, why we all know "LOVE ALWAYS WINS!" Note 4th - the pseudo democrazia.- Wherever not there is true democracy, that's that the Christians, to the individual level, it poses find in dramatic situations. But also in pseudo Western democracies, for the true Christian, the situation is heavy. The Christian in a pseudo Western democracies live in one condition of minority and of cultural marginalization, until to reach the extreme case of imprisonment of the priest of the Scandinavian countries.
this priest during liturgical function is Been found guilty for he of the pulpit, reported the unequivocal biblical teaching of the reality ideological dell'omosessualismo. Guilty, therefore, for speaking of the pulpit of the biblical view on homosexuality. So Christianity was criminalized by the Masonic system! Who is complained? Who has protesting? ACCELERATION HISTORY Of course, the final days of humanity are "next", the period of the social decay, made of corruption, hypocrisy, falsehood and immorality not for they are touch point blackberries low? - When the point blackberries low will be touched, social balances will be
King of Kings

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ certo bisognerà censire anche tutti i frequentatori delle Chiese di Satana, che sono la catena di montaggio dei malati mentali, e assassini seriali, anche loro! POI, L'OCCIDENTE SI DEVE INTERROGARE, SU COSA ERA IL CONCETTO DI SOCIETÀ FAMIGLIA NELLA CIVILTÀ EBRAICO-CRISTIANA. e cosa è oggi: il concetto Darwin GENDER pornocrazia pedofilia e bestialismo, perché se si possono sposare i gay poi sarà impossibile impedire il matrimonio anche con i cani! Questa è la società massonica del porno, e dell'egoismo edonismo, relativismo etico, predazione finanziaria, signoraggio bancario, nelle false democrazie massoniche tecnocratiche regime Bildenberg, tutte società senza anima, e senza cuore e spiritualità, e senza identità vera (come disse Papa Giovanni Paolo II al Parlamento Europeo), dove cioè manca la sovranità monetaria, manca anche la sovranità politica e la società massonica parassitaria dei Farisei ci sguazza in questa melassa di inciucio istituzionale e gestione ripartizione del potere mafioso, a tutti i livelli,, di Governi apparenti che sono impotenti, perché sono sovrastati dai governi occulti della usura bancaria e del Talmud satanico: la società massonica parassitaria!.. ed è così che voi state portando il popolo alla disperazione.. tutti voi vi RIMPROVERA lo SPIRITO SANTO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/04/londra-arrestato-e-19enne-psicolabile_73887f84-7be3-410b-a354-7897a1807b5f.html
King of Kings

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ LA MISURA È COLMA, ED I NOSTRI POLITICI NE DEVONO PAGARE IL PREZZO! queste sono tutte le pugnalate che: SpA usurai SpA FMI FED BCE, Enlightened i FARISEI e loro MASSONI, stanno dando al popolo (pecora e schiavo) per avere rubato il signoraggio bancario! sappiamo tutti che Erdogan e SALMAN e tutti i loro islamici sono pedofili poligami, maniaci religiosi, assassini seriali e quindi sono tutti psicolabili! Adesso la LEGA ARABA deve dare lo Stato laico al GENERE umano.. e non ha nessuna importanza se questo attacco non è stato portato da un islamico (come sembra)! chi non vede il delitto COSTITUZIONALE di Signoraggio BANCARIO, poi, non vede Satana, e ha niente di fondamentale da vedere e da capire, lui è come un cieco che cammina verso il baratro!.. ecco perché tutte le Religioni tutte le Istituzioni, tutti i Governi del mondo non vedono satana Rothschild e farisei compagnia, e quindi, chi loro combattono in realtà? Te lo dico io: "combattono i veri figli e i veri servi di Dio anche loro" purtroppo, tutte le religioni verranno tutte abolite, o si trasformeranno in fenomeno folcloristico.. e tutti gli uomini del mondo cercheranno Dio JHWH in Spirito Santo e VErità! Quindi la Gloria di Gesù Cristo di Betlemme sarà visibile a tutti e tutti profetizzeranno, riempiti di Spirito Santo, Poiché tutte le RELIGIONI, sono entrate in questo inciucio massonico del potere Bildenberg, poi, esse diventeranno sempre più insignificanti, perché il clero di tutte le Religioni fingendo di non vedere il satanismo del FMI SPA FED BCE, ha tradito il Regno di Dio.. tutte le Religioni e tutti i centri di potere verranno ritenuti responsabili di questa mattanza di guerra mondiale nucleare... e l'orrore che stiamo per vedere è tale che nessuno potrà sopravvivere senza ottenere un miracolo da Dio!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/04/attacco-in-centro-a-londra-morta-donna_3b72d161-c370-412c-817e-4c52523a500d.html
King of Kings

You are dhimmi in sharia law [ Pamela Galluzzo sembra proprio che questa storia che ERDOGAN abbia abolito il reato di pedofilia sia una bufala, ma comunque, tutta la REALTà della LEGA ARABA è un incubo, che supera l'orrore stesso! sposare le preadolescenti (bomba demografica) pedofilia e poligamia sono una prassi in tutto il mondo nazista sharia islamico!.. e se tu non vedi questa minaccia, questo colpo mortale contro i diritti umani su scala mondiale, poi, sei tu che hai un criminale problema ideologico da nascondere!.. e tu diventi la dimostrazione che tutti i musulmani europei devono tutti essere immediatamente espulsi e deportati!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/02/erdogan-italia-non-si-occupi-mio-figlio_56f19597-bc4a-4e5d-85bc-2b392baf3094.html
King of Kings

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR [ Bull Doc ] chi non vede il delitto COSTITUZIONALE di Signoraggio BANCARIO, poi, non vede Satana, e ha niente di fondamentale da vedere e da capire, lui è come un cieco che cammina verso il baratro!.. ecco perché tutte le Religioni tutte le Istituzioni, tutti i Governi del mondo non vedono satana Rothschild e farisei compagnia, e quindi, chi loro combattono in realtà? Te lo dico io: "combattono i veri figli e i veri servi di Dio anche loro" purtroppo, tutte le religioni verranno tutte abolite, o si trasformeranno in fenomeno folcloristico.. e tutti gli uomini del mondo cercheranno Dio JHWH in Spirito Santo e VErità! Quindi la Gloria di Gesù Cristo di Betlemme sarà visibile a tutti e tutti profetizzeranno, riempiti di Spirito Santo, Poiché tutte le RELIGIONI, sono entrate in questo inciucio massonico del potere Bildenberg, poi, esse diventeranno sempre più insignificanti, perché il clero di tutte le Religioni fingendo di non vedere il satanismo del FMI SPA FED BCE, ha tradito il Regno di Dio.. tutte le Religioni e tutti i centri di potere verranno ritenuti responsabili di questa mattanza di guerra mondiale nucleare... e l'orrore che stiamo per vedere è tale che nessuno potrà sopravvivere senza ottenere un miracolo da Dio!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/02/erdogan-italia-non-si-occupi-mio-figlio_56f19597-bc4a-4e5d-85bc-2b392baf3094.html
King of Kings

Pamela Galluzzo tu sei un calunniatore, e sei il complice dei più spietati criminali della storia del genere umano!! ] Turchia, stretta sui diritti con Erdogan: amnistia di fatto per gli aguzzini... ilfattoquotidiano 24 lug 2016 - La stessa Corte ha inoltre annullato un provvedimento in base al quale chi è giudicato colpevole del reato di pedofilia deve scontare una pena... TURCHIA CANCELLA REATO DI PEDOFILIA: LEGALIZZATI...
turchia-cancella-reato-di-pedofilia-legalizzati-matrimoni-con-bambin... 19 lug 2016 - TURCHIA CANCELLA REATO DI PEDOFILIA: LEGALIZZATI....
La nuova dittatura islamica di Erdogan cancella il reato di pedofilia. E...
riscattonazionale 19 lug 2016 - La Corte costituzionale turca ha annullato una norma che prevedeva il reato di pedofilia per gli atti sessuali compiuti con minori di 15 anni. [ circa la pena di morte per apostasia è presente in IRAN e ARABIA SAUDITA, perché è ritenuta un "alto tradimento contro lo Stato" in altre Nazioni LEGA ARABA.. c'é sempre qualcuno molto fanatico religioso che ti ucciderà!.. e nelle Nazioni più liberali, come Siria e Giordania: se commetti reato di apostasia: certo, ti licenziano e ti tolgono moglie e figli!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/02/erdogan-italia-non-si-occupi-mio-figlio_56f19597-bc4a-4e5d-85bc-2b392baf3094.html
King of Kings

Bull Doc ] Tu sei un dhimmi in Sharia Law , come fa una di nove anni ad essere troia? Sono solo gli adulti - magari con qualche problemino neuroendocrino - ad apostrofare una bambina di 9 anni con epiteti che riguardano la sessualità degenerata
Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] Bull Doc [ tu sei un corrotto! infatti, tu analizzi il mio errore formale (che è una forma semplificativa del linguaggio) e non vedi il gigante mostro Maometto LEGA ARABA.. altro che stupro delle bambine di 9 anni, in questo sistema islamico, di totale e sistematica degenerazione sessuale, tutte le donne sono stuprate, quindi la coesistenza pacifica tra tutti i popoli per colpa della sharia è resa impossibile! QUESTO PORTERÀ ALLA GUERRA come è già avvenuto tante altre volte in passato!... ma tu sei un troll maligno, e ti rimprovera lo Spirito SANTO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/02/erdogan-italia-non-si-occupi-mio-figlio_56f19597-bc4a-4e5d-85bc-2b392baf3094.html
King of Kings

my ISRAELE ] adesso tu ti chiederai: perché: " il GRANDE FRATELLO " la ENTITÀ SIMBIOTICA soprannaturale DEMONIACA COLLETTIVA NWO, occhio di LUCIFERO che tutto vede e sa, ha permesso questa abnorme proliferazione nucleare? Perché loro hanno scritto sul Georgia Guidestone, che il genere umano deve essere stabilizzato a 200milioni di persone soltanto, quindi hanno preparato città sotterranee, per colonizzare la superficie di questo pianeta tra 30 anni!

my ISRAELE ] tutti i figli del demonio: le bestie di satana: Salafiti islamici farisei massoni, satanisti, vampiri streghe, alieni, tutti loro sanno che io sono Unius REI, ma, soltanto i servi di Dio hanno gli occhi chiusi, ed ovviamente tutti loro risponderanno per questo tradimento nel servizio! la Chiesa cattolica non sa come affrontare i fenomeni soprannaturali ed esoterici e di fatto li nega! la Chiesa Cattolica gerarchica ha tradito lo Spirito Santo, e vive questo inciucio massonico Bildenberg, che è soltanto l'attesa del colpo di grazia! UNA TOTALE CAPITOLAZIONE.. ED ECCO PERCHÉ ISRAELE ANDRÀ PERDUTO! Perché le persecuzioni della Chiesa contro i Farisei, poi, di fatto sono sempre stati schiaffetti e carezze verso gli ebrei.. altrimenti oggi non sarebbero quì!
Ecco perché ogni attacco contro il cristianesimo è anche un attacco all'ebraismo e al contempo è un minare culturalmente e politicamente le radici della esistenza di ISRAELE!
così è stato! più io minacciavo la ARABIA SAUDITA, di colpirla con un attacco nucleare preventivo, più loro compravano in segreto le atomiche dal Pakistan.. e se loro non credevano che io ero Unius REI? poi, loro questo non lo avrebbero fatto!
King of Kings

my ISRAEL ] [ il pianeta è una enorme santabarbara nucleare.. e se hanno le atomiche in Corea del Nord? poi, di nascosto le atomiche le hanno tutti! io ho intuito 20000 ordigni nucleari totali! NOI POSSIAMO SPARIRE LA FACCIA DI QUESTO PIANETA IN POCHI GIORNI! tutte le atomiche dichiarate da CINA USA e Russia? vanno moltiplicate per 10.. e gli altri non sono da meno!
King of Kings

my ISRAEL ] molti pensano, che, le Corti dei Re (tiranni nazisti culto genocidio sharia) islamici, sia fatta di maniaci religiosi, dogmatici, ignoranti, ecc..! NO! NO! sono evoluti progressisti, sono molto critici su Maometto, più di noi, sono colti e comprendono tutte le nostre preoccupazioni, ma sono vittime del loro potere, e poi sono ricattati dai FARISEI MASSONI Anglo-americani. Quindi, i mostri che li circondano, certamente li uccideranno.. quindi per essere riconosciuti come la autorità dai maniaci religiosi assassini seriali, loro devono sempre camminare verso il fondamentalismo: se, islamici non li riconoscono come dogmatici oltranzisti, poi li uccideranno. Quindi devono fingere di essere wahhabiti e devono fare gli assassini, anche perché, è meglio fare gli assassini liberi, che non diventare un Satanista di Bildenberg massone schiavo signoraggio bancario! Quindi occorre una autorità che sia più forte del NWO, una autorità teocratica(il Governatore universale del Regno di Dio, secondo dopo Dio stesso in autorità), che sia un progetto culturale universale, un comunicatore semplice, un facilitatore della conoscenza, e che superi in ascendenza, ed in autorità gli stessi fondatori del monoteismo ( cioè, dal punto di vista politico: il Regno di ISRAELE e il Tempio Ebraico della FRATELLANZA UNIVERSALE ) perché è vero che io posso diventare pericoloso ma soltanto se qualcuno mi fa arrabbiare!..ADESSO QUALCUNO MI DEVE DIRE SE ERA POSSIBILE PER UN UOMO DI POTERSI INVENTARE DA SOLO UNA STORIA COME QUESTA! CERTO: QUESTA È LA AZIONE DELLO SPIRITO SANTO PERCHÉ IO HO DOVUTO REAGIRE GIORNO PER GIORNO IN YOUTUBE CON I CANNIBALI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA E DELLA NATO.. e loro hanno una tecnologia, e un controllo del monopolio mondiale globale ed universale, che voi non vi immaginate.. quindi, ad un ateo Darwin pezzo di merda GENDER teosofia, io dico: o tu ti prendi Unius REI, così come lui è, oppure, tu ti prendi questo cazzo nel culo di guerra mondiale nucleare, ed acqua in bocca: all'inferno? NON FIATARE!
King of Kings

my ISRAEL ] il loro problema non è che non ci credono.. ma è che non ci vogliono credere! IO SONO Re dei Re, Signore dei Signori Unius REI, governatore universale.. HOLY JHWH È SEMPRE OLTRE TUTTO QUESTO!
IL PROBLEMA È SOLTANTO QUELLO CHE I VERMI HANNO RIDOTTO LA GLORIA DI JHWH, E NON COMPRENDONO LA REALE GERARCHIA DEL POTERE
===================
King of Kings

SE GLI ISLAMICI NON RINUNCIANO ALLA SHARIA, O DOBBIAMO MORIRE NOI, O DEVONO MORIRE LORO! ] Glossario breve del Contro-Jihad per imparare a difenderci dalla dittatura islamica [ il polemista polemologo ] TERMINI da conoscere, spiegati tra il serio e il faceto (ma documentati e verificabili), per chi vorrà meglio comprendere lo scontro in atto tra la Civiltà e la Barbarie; scontro in ambito del quale la rete informativa CONTRO-JIHAD [ il cui simbolo è una Tigre = AL NÉMR in arabo classico, parola che gli arabi e i loro discendenti e sodali arabizzati pronunciano a fatica e con arcano timore. Tigre = creatura possente, elegante: specie animale, genere mammiferi, famiglia felini, ordine carnivori, classe quadrupedi; che in Pakistan, Bangladesh, Indonesia, gli islamisti tentano di cacciare e uccidere crudelmente, poiché consapevoli che per loro, e soltanto per loro, rappresenti una minaccia mortale] agisce con ogni mezzo legittimo per interdire l’avanzata della barbarie islamista in Occidente. “TOMO PRIMO” ABIURA​= abbandono di una fede religiosa per diventare agnostici. AGNOSTICISMO​= equilibrio mentale tra la affermazione e la negazione della esistenza di “dio” o di “dei”, pretese e atteggiamenti quelle due entrambe indimostrabili. APOSTASIA​= abbandono di una fede religiosa per seguirne altra. Per gli islamisti -veri è reato da punire con la morte. ASS-LIFTER​= grazioso neo-logismo per “islamico-vero” in “american-english”. (sconosciuto nel british-english siccome la Gran Bretagna notoriamente è diventata un Paese islamico e certe licenze espressive sono ignote, o severamente vietate e punite) ATTENUANTI CULTURALI​= una leggenda metropolitana, ovvero una pia illusione degli islamisti-veri, i quali ne chiedono l’applicazione nei processi a loro carico. Le “A. C.” non sono previste dai Codici vigenti. La Cassazione le ha trombate tutte.
BACUCCA​= vocabolo in italiano corretto indicante il “sudario” o “telo” che copre tutto il corpo della donna “islamica -vera” (spesso costretta a indossarla). Vedere sulla Treccani. BELFAGOR​= garbato epìteto riferibile a persona che circola imbacuccata, proprio come il pauroso fantasma dell’omonimo e noto sceneggiato televisivo francese degli anni ’60 trasmesso anche in Italia.
BIGOTTISMO​= manifestazione esteriore tipica degli islamici-veri e di molti catto-comunisti = esagerata ed acritica osservanza di riti e formalità religiosi. I bigotti convinti (soprannominati amorevolmente “bacchettoni”) sono materia di studi della medicina psichiatrica.
CATTO-COMUNISMO​= forma di grave demenza senile individuale (non di rado congenita, ereditaria, ovvero derivata da forti condizionamenti in età infantile causa di disturbi del carattere e comportamentali in età avanzata) propria di soggetti appartenenti alle classi medio-alto-borghesi colte, diffusa in tutto l’Occidente, pressoché incurabile e caratterizzata da spiccate e manifeste tendenze auto-lesionistiche e persino suicide. Colpisce purtroppo circa il 35% della popolazione con oltre 50 anni di età. Ma può colpire non di rado anche individui molto più giovani, spesso con esito infausto. Uno dei principali sintomi dello stadio terminale è il fifo-islamismo. Il catto-comunista odia sé stesso e ama chi lo distruggerà.
CIRCONCISIONE / INFIBULAZIONE​= termini ipocriti e ingannevoli usati dai fifo-islamici per indicare le “mutilazioni rituali” (inflitte dagli islamici-veri ai minori, senza anestesia addirittura) le quali in Italia sono vietate e punite.
CONTRO - JIHAD by COURT​​= tattica praticata dai contro-jihadisti per interdire la islamizzazione della società moderna (vedi). Consiste nel portare gli islamisti-veri nei tribunali in conseguenza dei loro comportamenti islamici, notoriamente illegali in quanto tali, ed esigerne la condanna. Spesso, l’esito di tale tattica è favorevole ai contro-jihadisti e di conseguenza alla società. Ma occorrono coraggio civico, una superlativa tecnica giuridico/giudiziaria, tempo, tenacia e quattrini.
DEMENZA SENILE-SOCIALE​​= definibile anche Sindrome del “multiculturalismo”, “buonismo” “relativismo”, "pauperismo” = patologia psichiatrica degenerativa, aggressiva e infettiva, colpisce in tutto l’Occidente soggetti di qualsiasi età prevalentemente delle classi medio-alto-borghesi.
Si manifesta con evidenti dissociazioni percettive, con deliri utopistici, con sogni / incubi in stato di
apparente veglia, di intensità e durate variabili. I soggetti colpiti, si esaltano a vicenda e
irresponsabilmente tentano di infettare soggetti sani inducendo in loro dei sensi di colpa. Curabile solo con dosi adeguate e ripetute nel tempo, di Educazione Civica e di Realismo. Utili anche le sommosse sociali di clandestini prevalentemente islamizzati, ma solo se hanno come esito diretto il danneggiamento/distruzione di beni privati appartenenti ai soggetti medio-alto-borghesi malati.
DISSIMULAZIONE​= tattica degli islamisti -veri praticata abitualmente per ingannare i nemici (cioè tutti quelli che non sono islamici-veri).
DOPPIEZZA​= vedi Dissimulazione.
ERESIA​= manifestazione di dottrina religiosa in contrasto con la dottrina religiosa dominante (vedi Ortodossia) in una società primitiva. Sovente punita con la soppressione di coloro che la tentano e / o sostengono.
ESCATOLOGIA​= dottrina delle “cose ultime” (o della “fine del mondo”) = per gli islamici-veri il loro dominio assoluto e definitivo sul mondo, quando apparirà a La Mecca il Mahdi ovvero “il XII imam” attualmente nascosto nelle viscere di un ignoto monte a restaurare l’Islam puro delle origini.
ETICA RAZIONALE​= la capacità di bene risolvere i problemi della vita associata in un Paese moderno. Guida alla base di Contro-Jihad in contrapposizione alle inconsistenti pretese metafisiche delle “religioni” sempre in contrasto tra loro.
FANATISMO​= degenerazione del Bigottismo (vedi), per giunta con la pretesa di imporre la propria religione agli altri.
FIFO-ISLAMISMO​= paura vigliacca dell’islam-vero. I fifo-isIamici (falsi-maschi e femministe-vere) si manifestano con una sperticata, ottusa, vergognosa e spesso tragicomica propensione verso l’islam-vero, anche passando sopra le leggi, nella malcelata speranza di essere soppressi da ultimi/ultime. Invece, probabilmente, saranno tra i primi/prime.
FRAINTENDIMENTO​= termine dissimulatorio usato dagli islamisti (vedi) per giustificare i loro correligionari che mettono in pratica le prescrizioni coraniche criminali.
HEAD-BAG​= grazioso neo-logismo per “islamista-vera” in “american-english”. (sconosciuto nel british-english siccome la Gran Bretagna notoriamente è diventata un Paese islamico e certe licenze espressive sono ignote, o severamente vietate e puniti).
IEROCRAZIA​​= la pretesa di dominio politico-sociale della casta sacerdotale: a lungo praticata dalle gerarchie cristiano-cattoliche, da qualche tempo praticamente abbandonata.
ISLAMISTI​= abbreviazione di ISLAMO-NAZISTI, cioè gli islamici-veri: termine che terrorizza i malati Catto-Comunisti i quali mai osano pronunciarlo, e fingono di ignorarne il significato.
===============
King of Kings

SE GLI ISLAMICI NON RINUNCIANO ALLA SHARIA, O DOBBIAMO MORIRE NOI, O DEVONO MORIRE LORO! ] Glossario breve del Contro-Jihad per imparare a difenderci dalla dittatura islamica (Parte II) TERMINI da conoscere, spiegati tra il serio e il faceto (ma documentati e verificabili), per chi vorrà meglio comprendere lo scontro in atto tra la Civiltà e la Barbarie; scontro in ambito del quale la rete informativa Contro-Jihad agisce con ogni mezzo legittimo per interdire l’avanzata della barbarie islamista in Occidente. Islam-VERO = rappresentato dal “Corano” e dalla derivata legge “sharia”, notoriamente da seguire alla lettera. Non esiste, praticamente, il suo contrario. Sostanzialmente l’islam è Vero e Unico, religioso-politico-monolitico fin dalle sue origini. IslamICI – VERI = coloro che mettono in pratica i dettami coranici e shariatici. Senza distinzione di correnti, siccome quei dettami si praticano alla lettera. Contro-Jihad stima che su cento sedicenti islamici da noi, venti circa siano “veri”. Non integrabili e ostili. Islam – FALSO = specie teoretica astratta, in realtà inesistente, dato che l’islam è Vero e Unico, religioso-politico-monolitico. E non può essere altrimenti. IslamICI – FALSI = coloro che non mettono in pratica i dettami coranici e shariatici. Non sono “islamici” pur dichiarandosi tali. Vivono come persone civili; talvolta, forniscono varie ed eteroclite giustificazioni, ma rimane il principio indiscutibile che la verità si trova nei fatti. Contro-Jihad stima che su cento sedicenti islamici da noi, ottanta circa siano “falsi”. Integrabili e amichevoli. IslamIZZAZIONE = degenerazione sociale-culturale-giuridica di una Società moderna, nel tessuto sano della quale vengono iniettate (sempre con la collaborazione=complicità premeditata dei Fifo-islamici e dei Catto-Comunisti) dosi di “islam-Vero” inizialmente modeste, ma progressivamente sempre maggiori, fino all’esito di ottenerne il regresso pressoché irreversibile ad uno stadio pre-umano. IslamOFOBIA = paura virile dell’islam-Vero: razionale, giustificata, raccomandabile, giuridicamente ineccepibile. Determina reazioni severe e coraggiose di interdizione e resistenza alla aggressione islamista (vedi islamisti). IslamOLOGI = studiosi e conoscitori dell’islam-Vero, da non confondere con gli islamisti (vedi). Pochi quelli davvero dotti e ancor meno quelli in buona fede.
JIHAD MAGGIORE = concetto islamista di “sforzo” in genere senza spargimento di sangue. Esortazione di tipo “morale” interiore e rivolta all’interno (migliorativa) della società islamista.
JIHAD MINORE = concetto islamista di “sforzo” in genere con spargimento di sangue. Istigazione di tipo “fisico” esteriore e rivolta all’esterno (difensiva/aggressiva) della società islamista.
JIHAD by COURT = tattica praticata dagli islamici-Veri per “tagliare la lingua”, inizialmente in senso metaforico, a coloro che giustamente criticano l’islam e lottano contro la islamizzazione (vedi) della Società Civile. Consiste nel portare tali Soggetti nei Tribunali anche con pretesti e/o liti temerarie. Spesso, l’esito di tale tattica è analogo a quanto otteneva un tale che tirava sassi in aria per poi riprenderseli sulle corna o sulle spalle. NON-PRATICANZA = atteggiamento che ha una vaga assonanza con la “non belligeranza”: pseudo-giustificazione cretina allegata da molte persone per esonerarsi dagli obblighi di mettere in pratica i dettami pratici della propria religione, in particolare cristiana-cattolica. Tuttavia la “N. P.” trovasi anche tra gli islamici-Falsi, cioè quelli che non “praticano” l’islam.
ORTODOSSI = dottrina religiosa dominante in seno alla Società autoctona. Sovente rinforzata con la soppressione di coloro che la criticano e/o fraintendono (vedi Eresia).
POLVERISMO 1) = “reale consistenza” e conseguente peso delle minoranze islamiche (2% ) al di fuori delle due principali correnti : sunnah e shia [le quali da sole raggruppano il circa 98% della “ummah” islamica mondiale (vedi)]; minoranze che da secoli tentano -invano di introdurre aberranti elementi di critica, moderazione e modernizzazione della Barbarie islamica ( = islam-Vero ), con ragguardevoli ma sconfortanti esiti di annegamenti, arrostimenti, avvelenamenti, decapitazioni, fucilazioni, impiccagioni, lapidazioni, praticati a carico di sostenitori/trici di tali aberrazioni che minano la purezza dell’islam-Vero (quello altrimenti detto “delle-origini”) nella sua immutabile, indiscutibile perfezione.
POLVERISMO 2) = “moderna” tendenza estetica molto praticata dove l’ islam-Vero domina: il “Polverismo” si ha dove e quando libri, manoscritti, oggetti vari, quadri, sculture, monumenti, reperti storici pre-islamici, direttori di musei, vengono letteralmente polverizzati con mazzeranghe a mano, bombe artigianali o di serie, fucili mitragliatori, lame, o altri mezzi meccanici prevalentemente di fabbricazione USA o Britannica, affinché non turbino e corrompano la pratica dell’islam-Vero.
RAMADAN = grottesco, tragi-comico pseudo-digiuno rituale islamico: gli islamici-veri fanno di notte (e per un intero mese continuativo) tutto quello che non fanno di giorno. Pratica buona solo a sconquassare i bio-ritmi naturali di corpo e di mente. Per canzonare gli islamici-Veri, i Contro-Jihadisti lo chiamano “rama-din-don-dan!” nel senso di: SVEGLIAA!! Siamo nel XXI Secolo!!
SCISMA = esito di una o più dispute all’interno di un’organizzazione religiosa. Può essere generato da sublimi discussioni metafisiche in merito a sogni diversi (tipico del cristianesimo) o da feroci liti per meschini motivi di interesse di natura ereditaria e politica (tipico dello islamismo). SCIISMO = forte (18% circa) minoranza islamica “eretica”.
STRACCIARE IL CORANO = determina, in quanto “sacrilegio” il ricevere in compenso -nei Paesi islamici o islamizzati - almeno cento frustate, o una lapidazione. Si tratta di ricevere pena corporale.
STRATEGIA = Finalità di azione o attività bellica, propria o impropria ma comunque caratterizzata dalla individuazione di un Nemico, e dallo scopo di annientarlo o almeno sottometterlo.
SUNNISMO = forte (80% circa) maggioranza islamica “ortodossa”.
TATTICA = Modalità di azione o attività bellica, tendente al conseguimento dello scopo strategico.
TEOCRAZIA = la pretesa di dominio politico-sociale assegnata a una, o più, “divinità” la quale siccome puerile invenzione umana viene tuttavia “spiegata” da sedicenti esperti umani con l’uso di “libri sacri”. Tipica dell’islam-Vero.
TERRORISMO = tipo di guerra atipica, molto praticato dagli islamici-Veri combattenti senza divisa riconoscibile o addirittura con divise trafugate ad altri Corpi armati, a tradimento contro civili inermi e innocenti. I Terroristi-islamici-Veri meritano, secondo Contro-Jihad, il trattamento riservato agli “untori” come descritto nella “Storia della Colonna Infame” di A. Manzoni.
VELO = termine ipocrita usato dai Fifo-islamici per indicare la Bacucca (vedi), minimizzandone la oppressione, e tentando di blandire o consolare così coloro che la indossano.

You are dhimmi in sharia law [ la sharia è incompatibile con la sopravvivenza del genere umano.. A MINACCE ESTREME, SOLUZIONI ESTREME! Pakistano espulso era capitano nazionale Italia cricket under19, Il 26enne Aftab Farook viveva nel Milanese. Arrestato un siriano, tre imam indagati.
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2016/08/03/pakistano-espulso-era-capitano-nazionale-italia-cricket-under19_dd7c9679-e781-43da-8343-7d1052233846.html
================













880
02-08-2016 13.02 - NEPAL – TURCHIA

Ankara chiede a Kathmandu di bloccare tutte le attività di Fethullah Gulen

Il predicatore islamico è considerato la mente del fallito golpe in Turchia. La rete di suoi sostenitori gestisce almeno 300 scuole in Turchia e altre 1000 in tutto il mondo. Nella capitale del Nepal ce ne sono tre, di cui due a pochi passi dall’Ufficio del primo ministro. All’interno erano impiegati cittadini turchi come volontari, che ora sono stati allontanati.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=38208]
27-07-2016 15.31 - EGITTO - TURCHIA

Mozione al Parlamento egiziano per riconoscere il Genocidio armeno

I parlamentari chiedono alle Nazioni Unite e alla Comunità internazionale di far riconoscere a tutti i Paesi questo crimine contro l’umanità. La Turchia accusata di essere “un Paese colonialista fondata su crimini giganteschi”. L’Egitto ha conservato documenti che testimoniano l’intenzione dell’Impero Ottomano di eliminare gli armeni. Questi sono stati incendiati ad Alessandria su ordini diretti di Erdogan.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=38154]
21-07-2016 14.27 - TURCHIA

Erdogan: stato di emergenza per debellare il “virus” terrorista del colpo di Stato fallito

Lo stato di emergenza durerà tre mesi. Sospesi i diritti di assemblea, di pubblicazione, diffusione, movimento. Licenziati 20mila insegnanti. Secondo Erdogan la regia del tentato colpo di Stato è da attribuire a Fethullah Guelen e ad “altri Stati”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=38105]
20-07-2016 16.15 - TURCHIA

L’epurazione di Erdogan contro militari, accademici, insegnanti

Almeno 99 generali e ammiragli, 1577 decani universitari, 21mila insegnanti, 15mila impiegati del ministero dell’educazione sono stati interrogati, arrestati, costretti alle dimissioni. Tutti sono sospettati di essere vicini a Fethullah Guelen, accusato di essere la mente del complotto.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=38095]
19-07-2016 11.05 - TURCHIA

Reintrodurre la pena di morte, prossimo obiettivo della repressione scatenata da Erdogan

A più riprese “il sultano” ha detto che la pena capitale tornerà “se il popolo lo chiede”. Anche se il presidente turco nega di voler approfittare della situazione, sembra essere senza fine l’ondata di arresti che sta colpendo, oltre a migliaia di militari e agenti di polizia, generali e giudici. A tale proposito, esperti del Consiglio d’Europa ieri hanno affermato che “arresti e deferimenti in massa di giudici non sono un mezzo accettabile per restaurare la democrazia”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=38077]
16-07-2016 10.39 - TURCHIA

Turchia, fallito golpe dei militari. Erdogan vacilla, poi annuncia il pugno di ferro

Il presidente turco è rientrato a Istanbul circondato dai sostenitori. Per ore ha vagato sui cieli del Paese, in attesa di capire l’evolvere della situazione. Mistero sulla mente dietro il tentato colpo di Stato. Negli scontri morte 90 persone e 1200 feriti. Arrestati almeno 200 soldati che hanno partecipato all’azione. Preoccupazione nelle cancellerie internazionali.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=38060]
01-07-2016 08.21 - TURCHIA

Istanbul: i terroristi dell’aeroporto venivano da Russia, Uzbekistan e Kirghizistan

L’aeroporto internazionale della città è uno snodo fondamentale per i pellegrini alla Mecca. Molti giovani dal Caucaso e dall’Asia centrale passando da Istanbul prima di viaggiare verso Arabia saudita, Iraq e Siria per combattere il jihad. I morti dell’attentato sono ora 43, dei quali 19 stranieri. Colpito anche il turismo in Turchia.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37920]
29-06-2016 09.53 - TURCHIA

Attacco all’aeroporto di Istanbul. Sospetti sull’Isis

Vi sono almeno 36 morti e oltre 140 feriti. I responsabili hanno aperto il fuoco e poi si sono fatti saltare nel terminal. Critica ai criteri di sicurezza.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37902]
27-06-2016 11.18 - ARMENIA – VATICANO

La visita di Francesco e la missione affidata al popolo armeno

Il Papa non ha indietreggiato nel nominare il Male con il suo nome e ha riconosciuto il diritto del popolo armeno alla memoria. Ma questa memoria non può più essere fine a se stessa: deve divenire la vocazione della gente e della diaspora armena. Questi devono divenire ambasciatori e ponti di unione fra le culture che hanno incontrato dopo il genocidio, lavorando per la pace e la convivenza religiosa. Da un armeno della diaspora.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37883]
23-06-2016 12.39 - TURCHIA

Ramadan, la battaglia per la preghiera a Santa Sofia segno dell’islamizzazione turca

Nel mese di digiuno e preghiera islamico ogni giorno un imam legge passi del Corano nei giardini della ex basilica, oggi museo. Accogliendo le rivendicazioni della frangia estremista, l’esecutivo vuole trasformare l’edificio in moschea. Lo scontro col governo greco e le relazioni strategiche fra Ankara e Atene in tema di immigrazione.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37854]
07-06-2016 09.48 - RUSSIA - ORTODOSSI

No di Costantinopoli a ipotesi di rinvio del Concilio panortodosso

Dopo le rimostranze delle Chiese bulgara e georgiana e del Patriarcato di Antiochia, Mosca aveva proposto una riunione preconciliare entro il 10 giugno, facendo temere per un rinvio dell’appuntamento a Creta. Chiesa ucraina-Patriarcato di Kiev: probabile che Mosca ora invii una delegazione di basso profilo, guidata da Hilarion e non dal Patriarca Kirill.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37703]
04-06-2016 09.18 - ARABIA SAUDITA

Censura o hacker? Il giallo di una confessione del principe saudita: In Siria e Yemen abbiamo fallito

Un articolo apparso su Al Watan on line esprime l’amarezza di Mohammed Ben Nayef, erede al trono. Stati Uniti, Turchia e alleati “non hanno mantenuto le promesse”. L’articolo, senza smentite ufficiali, scompare dal sito dopo tre ore.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37682]
01-06-2016 12.04 - TURCHIA - UE


Erdogan rafforza la svolta autoritaria: il movimento di Gulen “terrorista” come il Pkk curdo


Diritti umani, visti, migranti acuiscono la tensione fra Ankara e Bruxelles. E domani il Parlamento tedesco vota sul riconoscimento del genocidio armeno. Intanto Erdogan rafforza il potere interno e mette nel mirino i seguaci del leader in esilio Fethullah Gulen. Obiettivo il “regime presidenziale” con l’eliminazione di tutte le voci critiche.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37656]
28-05-2016 10.15 - SIRIA

Attacco a Raqqa. Daesh prepara la fuga nel deserto

Le forze kurde a 45 km dalla città. Abu Mohamad Al Adnani, portavoce dello Stato islamico, comincia a parlare di “perdita” e di “ritiro”. Soldati americani a sostegno dei kurdi irritano Ankara. Il progetto di un Kurdistan autonomo siriano.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37622]
24-05-2016 08.56 - SIRIA

Damasco accusa Qatar, Turchia e Arabia Saudita per gli attacchi alla roccaforte di Latakia

Per il governo gli scontri di ieri rappresentano una “seria escalation” e mirano a far fallire gli sforzi di pace. Dietro le violenze dei terroristi vi sarebbe la mano dei “regimi maligni” di Riyadh, Ankara e Doha. Ferma condanna da parte di Stati Uniti e Onu. Mosca auspica la ripresa dei colloqui di pace.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37576]
21-05-2016 09.10 - TURCHIA

Turchia: primo passo verso la sospensione dell’immunità parlamentare

Il Parlamento approva un primo emendamento della Costituzione che permette di perseguire giuridicamente alcuni parlamentari pro-curdi dell’opposizione. Nelle prossime settimane attesa una valanga di procedure contro i deputati non allineati al regime di Erdogan. Che ora vuole trasformare il Paese da parlamentare a presidenziale, accentrando ancora di più il potere.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37558]
14-05-2016 11.31 - TURCHIA

Violentati 30 bambini nel campo profughi “modello”

L’autore delle violenze è stato arrestato. Al di là del fatto raccapricciante di cronaca, si avanza il sospetto che le violenze fossero il realtà note da tempo, ma siano state fatte emergere solo ora come elemento della lotta contro l’ormai ex primo ministro Davudoglu.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37495]
06-05-2016 10.24 - TURCHIA

Terremoto politico ad Ankara. Cronaca di un divorzio annunciato fra Erdogan e Davutoglu

Da diverso tempo si sussurrava di un conflitto fra il “Rais” Erdogan e lo “Hoja” (professore) Davutoglu. Il premier non vede bene le mire presidenzialiste del suo capo; il presidente non ama gli atteggiamenti pro-europei di Davutoglu. Erdogan rafforza l’alleanza con l’esercito in funzione anti-curda e anti-religiosa.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37419]
04-05-2016 09.38 - TURCHIA-UE

Fra tanti “se” e “ma” l’Unione europea pronta a garantire libera circolazione per i turchi

La Commissione è di parere positivo, ma l’accordo deve essere approvato dal Parlamento europeo e dai Paesi membri. Le molte contraddizioni della Turchia: violenze contro la libertà di stampa, di parola, di assemblea, e contro le minoranze.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37398]
27-04-2016 08.27 - ORTODOSSI

Bartolomeo: Chernobyl ci insegni a dire “sì” a Dio e alla creazione; “no” alla tecnologia a tutti i costi

Il patriarca ecumenico di Costantinopoli ricorda i 30 anni dal disastro nucleare che sconvolse l’Ucraina e il mondo: “Dobbiamo mantenere per sempre la memoria di quanto accaduto. Ma dobbiamo anche imparare a dire ‘no’ alle tecnologie con effetti distruttivi e ‘sì’ alla realtà che ci sovrasta, quella del Creatore di tutta la creazione”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37334]
22-04-2016 11.34 - SIRIA

Almeno 5mila jihadisti entrati in Siria dalla Turchia. Fra loro anche cinesi uiguri

Si prepara “una grande battaglia” attorno ad Aleppo. Ankara permette il transito di armi e reclute. L’Arabia saudita blocca i dialoghi di pace. Per la popolazione dei villaggi vicini ad Aleppo vi è solo la fuga.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37298]
12-04-2016 07.59 - ARABIA SAUDITA – EGITTO

Cairo e Riyadh: investimenti e accordi territoriali per fare fronte contro l'Iran

Il re saudita ha compiuto una "storica" visita di cinque giorni in Egitto, dove ha siglato nuovi accordi commerciali e prospettato un futuro di pace alle nazioni sunnite. I Fratelli Musulmani scontenti: "Veniamo usati per raggiungere scopi politici e poi abbandonati". Fra i progetti congiunti, un "ponte" sul Mar rosso.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37198]
08-04-2016 08.57 - SIRIA

Conflitto siriano, i ribelli strappano allo Stato islamico il controllo di al-Rai

La cittadina del nord si torva lungo la direttrice che collega Siria e Turchia. Una rotta strategica per il passaggio di merci e rifornimenti. Un successo importante in vista della battaglia principale per il controllo di Aleppo. Alla periferia di Damasco i jihadisti attaccano una fabbrica e sequestrano 200 operai.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37164]
03-04-2016 08.14 - ARMENIA-AZERBAIJAN

Si combatte al confine del Nagorno-Karabakh. Putin chiede il cessate di fuoco immediato

Violenti scontri e attacchi contro villaggi armeni hanno causato morti fra i civili. Fra le vittime vi sono anche bambini. Il Nagorno-Karabakh, nato dalla dissoluzione dell’Urss, come l’Azerbaijan, rivendica l’autonomia. In passato vi sono stati massacri di armeni cristiani ad opera di azeri musulmani. L’area è ricca di petrolio. Turchia e Russia si contendono la zona di influenza.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=37111]
19-03-2016 13.07 - TURCHIA

Attacco suicida nel centro di Istanbul



[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36997]
19-03-2016 11.00 - TURCHIA – UE

Raggiunto l’accordo sui migranti: Ankara accoglierà i profughi rigettati dall’Unione

In cambio la Turchia otterrà tre miliardi di euro e un nuovo round di negoziati per l’ingresso in Europa. Per ogni irregolare respinto dalla Grecia, un siriano passerà dal territorio turco a quello europeo. Davutoglu critica la manifestazione dei curdi a Bruxelles: “Sono terroristi”. Ma Tusk: “Libertà di parola è fondamento del nostro continente”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36994]
17-03-2016 13.23 - SIRIA - IRAQ

Damasco, Ankara e Usa contro il modello federale curdo, che piace a intellettuali e attivisti

Movimenti curdi siriani premono per la formazione di un “sistema federale” nel nord. Il governo siriano respinge la proposta. Contraria anche la Turchia, che non vuole un’enclave curda autonoma ai propri confini. Attivista curdo siriano: “È la sola soluzione plausibile” per salvaguardare diversità e integrità territoriale. Ambasciatore Barzani: “Praticabile per l’Iraq”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36978]
17-03-2016 11.50 - TURCHIA

Radicali kurdi rivendicano l’attacco di Ankara, ma Erdogan accusa il pacifico Demirtas

L’attacco del 13 marzo ad opera del Tak (Falchi della libertà del Kurdistan”. Una vendetta contro “i 300 kurdi uccisi a Cizre” nelle operazioni delle forze di sicurezza. Fermati avvocati kurdi e studenti universitari. Erdogan chiede al parlamento di strappare l’immunità a cinque deputati kurdi, “complici” del terrorismo.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36974]
14-03-2016 08.59 - SIRIA - ONU

Ginevra, al via i colloqui di pace sulla Siria. Restano incertezze e divisioni

Opposizioni divise sull’agenda comune dei lavori e la preparazione di un ordine del giorno. Nuovo scontro fra Occidente e Damasco sul futuro ruolo di Assad nel Paese. Mosca accusa la Turchia di espansione “strisciante” in Siria. Per gli analisti più che colloqui di pace si tratta di un “forum internazionale” delle potenze impegnate nel conflitto.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36936]


27-02-2016 09.35 - SIRIA

In vigore una fragile tregua. Esclusi lo Stato islamico e al-Nusra
Il cessate-il-fuoco tiene a Damasco, Aleppo, Deera e Homs. Le minacce della Turchia. Un’autobomba è scoppiata nella provincia di Hama. Inviato Onu. Se la tregua tiene, i negoziati intersiriani riprenderanno il 7 marzo.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36804]





26-02-2016 08.42 - TURCHIA

Due giornalisti turchi liberati per decisione della Corte costituzionale
Il direttore e il capo-redattore di Cumhuriyet avevano pubblicato un reportage sul traffico di armi del governo turco con gli islamisti in Siria. Erdogan li aveva minacciati che avrebbero “pagato un caro prezzo”. Più di 30 giornalisti sono ancora in prigione. La Turchia gli ultimi posti nel mondo per libertà di stampa.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36791]


23-02-2016 10.42 - ASIA

Asia e Medio oriente, la Mecca delle importazioni di armi

Nel rapporto 2015 del Sipri (Stockholm International Peace Research Institute) stupisce l’incremento di importazioni di armi in Vietnam (699%), in Arabia saudita (275%) e in Qatar (279%). La Cina conquista il terzo posto come esportatore, dopo Stati Uniti e Russia, aumentando dell’88% le sue esportazioni, anche in Africa. Cinque Paesi dell’Europa occidentale (Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna e Italia) garantiscono il 21% delle esportazioni di armi al mondo.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36760]
18-02-2016 08.53 - SIRIA - TURCHIA

Centinaia di miliziani superano il confine turco per unirsi a ribelli e jihadisti in Siria

Fonti locali riferiscono che “almeno 500 guerriglieri” hanno “varcato la frontiera a Bab al-Salam” e si dirigono verso il campo di battaglia. Fra questi vi sono sia combattenti dell’opposizione, che miliziani estremisti. Arrivati a destinazione i convogli carichi di aiuti per le cittadine sotto assedio.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36719]
17-02-2016 08.55 - ONU - SIRIA - TURCHIA

Conflitto siriano, Onu: nuove distribuzioni di aiuti per le aree sotto assedio

Il governo di Damasco ha dato il via libera per la consegna di cibo e generi di prima necessità in sette zone. Fra queste vi è anche la città di Madaya, dove la gente muore di fame. Mosca respinge le accuse di Ankara sul bombardamento degli ospedali. Il Consiglio di sicurezza Onu critica la Turchia.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36707]
15-02-2016 11.20 - SIRIA - ARABIA SAUDITA - IRAN

L’Arabia Saudita annuncia “manovre militari” di 20 Paesi sunniti

L’annuncio all’indomani delle dichiarazioni di Ankara e Riyadh di un possibile intervento di loro truppe di terra, alle quali Teheran ha replicato: “Non consentiremo certamente che la situazione in Siria evolva in linea con la volontà dei Paesi ribelli. Prenderemo le misure necessarie a tempo debito”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36688]
04-02-2016 08.59 - ONU - SIRIA

Ginevra, sospesi i negoziati Onu per la pace in Siria. Scambio di accuse fra i fronti

Per l’inviato speciale Staffan de Mistura si tratta solo di una pausa temporanea e non comporta il fallimento dei colloqui. Ma gli esperti concordano: "Il confronto non è mai iniziato". Il fronte delle opposizioni punta il dito contro il governo che bombarda e affama il popolo. Per Damasco i ribelli fanno il gioco di Turchia, Arabia Saudita e Qatar.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36587]
27-01-2016 08.56 - ISRAELE - TURCHIA

Israele contro la Turchia: Compra petrolio dallo Stato islamico, finanzia i jihadisti

Il ministro della Difesa Moshe Yaalon ha sottolineato che Daesh ha beneficiato “per molto, molto tempo” del denaro turco in cambio di greggio. Egli aggiunge che “è compito della Turchia” unirsi alla lotta contro il terrorismo, ma “questo sinora non è avvenuto”. Ankara favorirebbe inoltre il passaggio di miliziani sul proprio territorio.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36510]
26-01-2016 09.01 - SIRIA


Onu: il 29 gennaio a Ginevra al via i colloqui di pace sulla Siria

L’inviato speciale Staffan de Mistura annuncia “negoziati di prossimità” di natura indiretta. Esclusa la presenza di Stato islamico e al Nusra. La Turchia mette il veto sulla presenza curda. Ma sull’esito pesano i contrasti in seno all’opposizione, che non ha trovato l’accordo sulla delegazione. Almeno 23 morti in un attentato ad Aleppo.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36497]
25-01-2016 10.46 - ORTODOSSI

Chambésy: pur con qualche lentezza, procede il cammino verso il Sinodo panortodosso del 2016

L’incontro doveva svolgersi a Istanbul, ma la situazione politica della Turchia e le tensioni con la Russia hanno fatto spostare la riunione in Svizzera. Il Sinodo è fissato per la Pentecoste di quest’anno. Stilata l’agenda di 8 punti. Due punti non sono stati accettati: la diaspora ortodossa e la gerarchia fra le Chiese. L’invito a rappresentanti delle altre Chiese cristiane.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36486]
20-01-2016 12.58 - TURCHIA

Erdogan continua la caccia a intellettuali e dissidenti. Opposizione: “Parodia di un dittatore"

Kemal Kiliçdaroglu, sotto inchiesta per vilipendio, torna ad attaccare il presidente paragonandolo a una caricatura di Pinochet e Hitler. Ancora pugno duro di Ankara contro accademici e intellettuali. Aperta un’inchiesta contro 21 docenti della Kocaeli University, 12 di loro già agli arresti. Avevano sottoscritto una campagna che chiede di riprendere il dialogo con i curdi.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36449]
17-01-2016 11.20 - IRAQ-TURCHIA

Vescovo caldeo: “Atti di terrorismo” i bombardamenti turchi contro i villaggi kurdi

Stanotte, per ore, l’aviazione turca ha bombardato il villaggio di Sharamesh. Le 37 famiglie sono fuggite. Fra loro, 8 famiglie sono rifugiati della Piana di Ninive, fuggiti davanti alle violenze dello Stato islamico. Continua la guerra di Ankara contro la possibile nascita di uno Stato curdo.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36418]
13-01-2016 00.00 - VATICANO

Papa: è Dio stesso a definire se stesso “misericordioso”

All’udienza generale Francesco ha cominciato un ciclo di catechesi sulla misericordia secondo la prospettiva biblica. Il termine misericordioso “evoca un atteggiamento di tenerezza come quello di una madre nei confronti del figlio”. Invito a pregare per le vittime dell’attentato di Istanbul, per le vittime e perché si convertano i cuori dei violenti.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36380]
12-01-2016 00.00 - TURCHIA

Attentato al centro di Istanbul, almeno 10 vittime straniere

Un terrorista si è fatto esplodere in un attacco suicida nel distretto Sultanahmet, nei pressi della Moschea Blu. I morti sono quasi tutti stranieri, circa 15 i feriti gravi. L’assalitore sarebbe un siriano. Erdogan: “Siamo nel mirino di tutti i gruppi terroristi della regione”. Card. Parolin: “Di fronte a questi mali serve misericordia”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36374]
07-01-2016 00.00 - ASIA

Natale ortodosso: fra bagni ghiacciati e migranti, riapre la cattedrale di san Pietroburgo

Per la prima volta dalla rivoluzione sovietica, la cattedrale di sant’Isacco – la più grande del mondo – ospita la funzione per la veglia natalizia. In Turchia i fedeli si buttano nelle acque del Corno d’Oro per recuperare la croce di legno lanciata dal patriarca ecumenico Bartolomeo. A Mosca Kirill lancia un invito di pace per l’Ucraina, mentre in Grecia si prega per le vittime della tratta di esseri umani.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36334]
07-01-2016 00.00 - TURCHIA - STATI UNITI

Istanbul: al via il processo contro Fethullah Gulen, grande accusatore di Erdogan

Il leader religioso e fondatore di Hizmet è inquisito (in contumacia) per aver cercato di “rovesciare” il governo di Ankara. Egli è imputato assieme ad altre 68 persone, fra cui gli ex vertici della polizia di Istanbul. Un tempo alleato, ora è il nemico numero uno di Erdogan: ha accusato il figlio e personalità a lui vicine di corruzione. Gli Stati Uniti respingono la richiesta di estradizione.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36331]
05-01-2016 00.00 - SIRIA - TERRA SANTA

P. Dhiya Azziz, parroco in Siria, è stato liberato

Ad annunciarlo è la Custodia di Terra Santa, che esprime soddisfazione per l’esito positivo della vicenda. Al momento non vi sono ulteriori dettagli sul rapimento, per “motivi di riservatezza”. Un ringraziamento verso “quanti ci hanno aiutato ad ottenere la sua liberazione”. La speranza per gli altri sacerdoti e religiosi rapiti.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36311]
30-12-2015 00.00 - TERRA SANTA - SIRIA

Custode di Terra Santa: Nessun contatto per p. Azziz, francescano rapito a Natale

Ad AsiaNews p. Pizzaballa non conferma nemmeno “se sia ancora vivo”. Ignoti al momento anche gli autori del sequestro. Il sacerdote è scomparso “in un’area di forte conflitto” dove operano “molti gruppi, che operano per contro proprio. Per questo è difficile capire chi ha agito”. Solo il perdono e la misericordia "salveranno la regione dalla spirale di odio, rancori, vendette”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36283]
28-12-2015 00.00 - SIRIA

Siria: nessuna novità sulla sorte di p. Azziz, francescano rapito a Natale

Dal 23 dicembre si sono perse le tracce di p. Dhiya Azziz, rapito mentre si trovava a bordo di un taxi con altre persone. Egli tornava nella sua parrocchia di Yacoubieh, dopo aver visitato i genitori in Turchia. Egli era già stato oggetto di un sequestro lampo nel luglio scorso. La Custodia chiede di pregare per la sua liberazione.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36252]
23-12-2015 00.00 - TURCHIA

Bartolomeo: il Bambino Gesù, costretto a divenire un rifugiato, “è il reale difensore dei profughi di oggi”

Il messaggio del Patriarca ecumenico per il Natale. “Una ignominia per il genere umano” il fatto che anche oggi molti bambini, “che hanno diritto alla vita, alla educazione e alla crescita all’interno della propria famiglia”, sono costretti a lasciare la propria terra. Aiuto e assistenza per quei fratelli “saranno per il Signore che nasce doni assai più preziosi dei doni dei magi”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36233]
18-12-2015 00.00 - ISRAELE - TURCHIA

Israele e Turchia, accordo preliminare per "normalizzare” i rapporti

Le relazioni fra i due Paesi si erano inasprite nel 2010, in seguito all’attacco israeliano alla Mavi Marmara, in cui erano morti 10 attivisti turchi. Israele promette di risarcire le famiglie delle vittime. Ankara farà cadere le accuse e le rivendicazioni verso Israele. Sul piatto anche un accordo relativo a un gasdotto.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36187]
15-12-2015 00.00 - ASIA

Vendite di armi: aumentano in Asia, diminuiscono in America ed Europa

I dati dello Stockholm International Peace Research Institute (Sipri) mostrano che gli Stati Uniti dominano il 54% del settore ma registrano una diminuzione dei ricavi. I produttori emergenti provengono dall’Asia, con Russia, India, Turchia e Corea del Sud in testa. In Europa aumentano le vendite solo Germania e Svizzera.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36155]
03-12-2015 00.00 - TURCHIA - RUSSIA

Mosca: Erdogan compra petrolio dallo Stato islamico. La replica: “Calunnie”

Per il vice-ministro della Difesa russo il presidente turco e la famiglia traggono beneficio “diretto” dal greggio commercializzato dai jihadisti. I confini turco-siriani punto di passaggio di armi e mezzi. Erdogan respinge le accuse. Gli Stati Uniti difendono l’alleato turco e rilanciano: è Assad ad acquistare il petrolio dello SI.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36046]
30-11-2015 00.00 - TURCHIA

Diyabakir, l’omicidio dell’avvocato attivista Tahir Elci alimenta lo scontro fra turchi e curdi

Decine di migliaia di persone ieri in piazza per i funerali dell’avvocato. Il governo turco assicura giustizia, ma fra i movimenti curdi regna lo scetticismo sulle reali intenzioni di Ankara. Si teme un’escalation di violenze fra i due fronti. In una delle ultime interviste egli aveva dichiarato: “La situazione è pessima, ma temo che sarà destinata a peggiorare nel futuro”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36016]
26-11-2015 00.00 - RUSSIA – TURCHIA

Jet abbattuto: Mosca minaccia conseguenze economiche, ma in Turchia ha forti interessi

Medvedev ha parlato di possibile stop a progetti congiunti e riduzione delle quote di mercato delle aziende turche, ma gli interessi russi in Turchia vanno dal gas al nucleare, passando per banche e internet.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35982]
24-11-2015 00.00 - TURCHIA – RUSSIA

Mosca: “è un incidente grave” l’abbattimento dell’aereo russo da parte della Turchia

Ankara sostiene che l’aereo russo aveva violato il suo spazio aereo. Mosca smentisce: “era in Siria”. Il portavoce del Cremlino dice di non sapere se sarà cancellata la prevista visita in Turchia del ministro degli esteri Sergey Lavrov, ma invita comunque a “non trarre conclusioni”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35965]
24-11-2015 00.00 - TURCHIA

“Insieme per la casa comune”, Focolari a convegno con il patriarca Bartolomeo

L’incontro si apre domani a Halki, nel monastero che fu sede della Accademia teologica greco-ortodossa. alle relazioni fondamentali del Patriarca e di Maria Voce sono previsti interventi di vescovi di varie Chiese. Interverrà anche il cardinale Kurt Koch, presente a Istanbul quale capo della delegazione della Santa Sede al Patriarcato per la festa di S. Andrea.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35961]
19-11-2015 00.00 - ASIA CENTRALE

Asia centrale: arresti e condanne per reclutatori e jihadisti

I governi dell’area vogliono contrastare la diffusione di idee radicali tra i giovani musulmani. Stime russe parlano di circa 3mila foreign fighters che combattono nelle file dello Stato islamico. I reclutatori “accompagnano” gli estremisti fino in Turchia. Un giovane tajiko condannato perché “lanciava appelli alla guerra santa contro i non musulmani”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35926]
14-11-2015 00.00 - TURCHIA – G20

Terrorismo e crisi dei rifugiati al centro anche del G20 che inizia oggi

Ad Antalya, in Turchia, prevista la presenza di Obama, Xi Jinping e Putin. L’agenda del G20 prevedeva cinque sessioni di lavoro per discutere di sviluppo e cambiamento climatico, crescita economica, mercati finanziari e le riforme e anche di sfide globali come il terrorismo e i rifugiati. Ma con ogni probabilità gli avvenimenti di Parigi porteranno la questione terrorismo in cima all’agenda.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35876]
12-11-2015 00.00 - EGITTO-RUSSIA

Esperto di terrorismo: La bomba sull’aereo russo, un complotto internazionale per punire l’Egitto e al Sissi

Parla Samir Ghattas, esperto di terrorismo. La bomba che ha ucciso 224 persone sul Metrojet doveva avere apparecchiature sofisticate: deve essere stata prodotta all’estero. I sospetti su Turchia, Qatar, Fratelli Musulmani, Gran Bretagna e Stati Uniti. Una punizione per al Sissi, che diventa troppo amico della Russia e un colpo all’economia egiziana, che perde 262 milioni di euro al mese per la caduta del turismo.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35859]
04-11-2015 00.00 - TURCHIA

I caccia turchi colpiscono obiettivi curdi. Erdogan accelera per cambiare la Costituzione

Continua la campagna militare turca contro il Pkk. L’aviazione di Ankara ha centrato “almeno 16 bersagli” nella regione montagnosa di Daglica e nel Kurdistan irakeno. Esclusa l’ipotesi di rilanciare il processo di pace. Erdogan vuole cambiare la Carta e trasformare il Paese in Repubblica presidenziale.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35782]